domenica 26 novembre 2006

La falsa equità del mercato

Il libero mercato è per molti un mito, l'obiettivo massimo che può darsi un'economia moderna, presupposto di meritocrazia ed equità. Il libero mercato, invece, tende a perpetuare il potere, è soltanto un'eredità di un'umanità primitiva.